IN CORSO

Centrale valutativa sta lavorando alla valutazione del progetto Giovani Bene comune 2, presa in carico, orientamento e accompagnamento per l’inclusione sociale attiva di giovani disoccupati 18-29 anni in condizioni di svantaggio, nel territorio del Distretto Socio-Sanitario Roma 5.1

Il progetto è gestito dalle cooperative sociali Folias (capofila) e Iskra, 

La durata del progetto è di 12 mesi

Il valore del servizio è di 12,2k

La Centrale Valutativa ha seguito il monitoraggio e la valutazione del progetto "Giovani bene comune!", progetto finanziato dalla Regione Lazio nell'ambito del P.O FSE Asse prioritario 2 - Inclusione Sociale e lotta alla povertà
Priorità di investimento 9.i- Inclusione attiva anche per promuovere le pari opportunità e la partecipazione attiva e migliorare l’occupabilità - Obiettivo specifico 9.1 Riduzione della povertà, dell’esclusione sociale e promozione
dell’innovazione sociale - Azione 9.1.2 Servizi sociali innovativi di sostegno a nuclei familiari multiproblematici e/o a persone particolarmente svantaggiate o oggetto di discriminazione.

La Centrale in ATI con la Soc. Cooperativa Folias (mandataria) e le Coop Sociali Iskra e Progetto Salute si è occupata di valutare l'efficacia del progetto rivolto a giovani disoccupati o inoccupati tra i 18 e i 29 anni in condizioni di disagio economico e sociale definito dai seguenti elementi: inoccupazione persistente, famiglie multiproblematiche, condizioni a rischio per uso stupefacenti e micro criminalità, nei distretti RMG1 (Monterotondo) e RMG3 (Tivoli)

L'approccio valutativo proposto è legato al filone della cosiddetta empowerment evaluation: in particolare sono state eseguite le seguenti tecniche:

  • Most Significant Change (Dart –Davis, 2003) che ha previsto la raccolta di storie orali degli utenti del Progetto, la loro condivisione e la restituzione di feedback;
  • Swot relazionale con l'equipe di Progetto;
  • realizzazione di una tecnica Probit partecipativa, costruita con gli utenti del progetto volta a restituire i fattori influenzanti la probabilità di ri-attivazione dei ragazzi
  • realizzazione di un Focus Group finale con l'equipe volto ad approfondire le conclusioni e raccomandazioni del processo valutativo
  • partecipazione all'evento finale del Progetto per la diffusione e condivisione dei risultati della valutazione

Durata del Progetto: 12 Mesi
La quota della Centrale è pari a euro 16.000