Home

Il Comune di Somma Lombardo (Ente Capofila dell’Ambito Distrettuale di Somma Lombardo) ha avviato un percorso di coprogettazione con gli enti del terzo settore (a valere sull’avviso pubblico n.1/2021 PRINS – Progetti di intervento sociale), mirato al pronto intervento sociale e al potenziamento delle strutture di contrasto alla povertà anche estrema o alla marginalità.

Il progetto prevede un Piano di Azione articolato su tre assi portanti:

  • Azioni con gli enti locali dell’ambito distrettuale (un intervento di sistema da realizzare sui nove Comuni del distretto per garantire il primo livello di accesso al sistema dei diritti e della presa in carico). 
  • Azioni di e con il sistema locale (si tratta della sperimentazione e condivisione del modello di intervento tra i diversi attori coinvolti)
  • Azioni dirette con i destinatari (prevedono un ventaglio di interventi che spaziano dall’accompagnamento, all’orientamento alla presa in carico integrata degli utenti).

Il compito di Centrale è duplice: da un lato costruire un sistema di monitoraggio-valutativo che consenta di restituire all’Ente Capofila e ai partner di progetto una lettura sull’efficacia delle azioni indirizzate sull’utenza e dall’altro stimolare un processo auto-riflessivo che consenta agli attori coinvolti di sviluppare una valutazione interna a carattere sistemico sul modello di intervento.
A valle di questo percorso si prevede di restituire una valutazione complessiva del progetto che valorizzi le informazioni raccolte attraverso il sistema di monitoraggio e valutazione integrandole ove necessario con altre informazioni raccolte dal valutatore. Gli utenti intercettati dal progetto si stima possano essere circa 65 unità.

La durata del contratto è di 18 mesi, il valore del contratto è di 16.393,44 euro

Centrale valutativa sta lavorando allo studio e alla definizione delle linee guida per la realizzazione di uno strumento di autovalutazione e relativo applicativo informatico in relazione al progetto denominato “AUTOVALUTAZIONE PLUS.

Il Progetto inserito all'interno della Misura 19.3.01 “Cooperazione interterritoriale e transnazionale” - è mirato a supportare i quattro GAL cooperanti della Regione Lombardia nella realizzazione di attività di autovalutazione periodiche attraverso la realizzazione di un applicativo informatico.

Il servizio avrà la durata di circa un anno ed ha un valore pari a 50k.

I GAL coinvolti sono: Colli di Bergamo e del Canto Alto  (Capofila) Garda Valsabbia2020, Valle Seriana e dei laghi bergamaschi e Gal Oltrepo’ pavese

banda PSR-footer-2048x166

La Centrale

cerchio finale

 Centrale Valutativa  

 P. IVA 13667401007

 

Ufficio del Registro delle Imprese di Roma, iscrizione n. RM 1464525
Capitale sociale 100.000 Euro i.v - Società a responsabilità limitata This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Certificazione ISO 9001:2015 
NQA ISO9001 CMYK UKAS

 

 

 


Clicca qui 
per scaricare il certificato

Informazioni obbligatorie di cui all’art.25 comma12 del D.l.179/2012

 

I VIDEO DELLA CENTRALE

 

L'ALBUM SU FLICKR

LE RETI

Centrale è socia sostenitrice di AIV

Logo-AIV


 Centrale è socia di Banca Etica

banca etica logo

CAMPAGNE

Centrale aderisce alla campagna

eval for Action


La valutazione a supporto delle politiche per raggiungere gli SdG

1goals-sconfiggere-la-poverta2goals-sconfiggere-la-fame-nel-mondo3goals-buona-salute

5goals-parita-di-genereGoal 6goals istruzione di qualita

 

I Tweet della Centrale